Una storia speciale

Un documentario di Marta Zaccaron e Michele Codarin

Lo sport come metafora della vita attraverso l’esperienza di tre atleti con disabilità intellettiva, che hanno partecipato ai Giochi Mondiali Special Olympics di Shanghai ad Ottobre 2007.

Dettagli: DVCAM, 55’, Italia, Cina, 2008
Tema: Società, Sport
Soggetto: Marta Zaccaron
Sceneggiatura: Michele Codarin
Produzione: Quasar Multimedia
Status: in distribuzione

Premi: MIGLIOR FILM PARAOLIMPICO alla XXXa Rassegna Cinematografica Internazionale SPORT FILM FESTIVAL di Palermo. MENZIONE d’ONORE alla XXVIIa Edizione del Premio Internazionale SPORT MOVIES & TV – FICTS Milano.

Questo documentario racconta la storia di tre atleti con disabilità intellettiva che hanno partecipato ai Giochi Mondiali Special Olympics di Shanghai ad Ottobre 2007. Gli atleti vi hanno partecipato con lo spirito genuino e semplice con cui si pratica lo sport: cercando di superare i propri limiti, confrontandosi con i compagni e gli avversari in un’esperienza che, nello spirito di sacrificio che sta alla base di ogni passione, accomuna uomini e donne di tutto il mondo: abili o “meno abili” che siano. Attraverso gli allenamenti, l’ esperienza del viaggio, delle gare, e della loro quotidianità, questo documentario vuole scandagliare l’opportunità che lo sport offre come strumento educativo alla vita e lo vuole fare attraverso l’esperienza particolare degli atleti di Special Olympics.